Pagina 11/12 prima 9 10 11 12 ultimo
Visualizzazione dei risultati da 81 a 88 su 90
  1. #81
    semi god L'avatar di luniolo
    Registrato dal
    Jan 2007
    residenza
    Nel canto della mia stella
    Messaggi
    13,139

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da wingedlion Visualizza il messaggio
    La femmina "oca" è purtroppo la ragazza media italiana.
    La ragazza media italiana è tendenzialmente truzza.
    Da nonciclopedia prendo ciò che fa un'ochetta alla voce "truzzo":A differenza del maschio che solitamente ama il multicolore sfrenato, la truzza femmina ha una particolare tendenza ad una sindrome chiamata: abbinamento ossessivo-compulsivo. Tende infatti ad abbinare tra loro ogni parte del proprio ridottissimo vestiario. Noterete infatti che il bordino, solitamente rosa, della maglietta-top-reggiseno che indossano, si intona con il colore dell’ombretto che si sono spalmate sopra le palpebre, tramite ausilio di spatole, cazzuole o, per le più fini, un pennello in pelo di cinghiale, o che il fiocchetto delle loro ballerine si intona perfettamente col colore dei loro occhi. Lo scopo di tale pittura rituale è tutt'ora ignoto dato l'uso ostinato di occhiali da sole integrali, più simili a dei caschi da astronauta per intenderci che a degli occhiali veri e propri.

    Le truzze hanno la mania di vestirsi applicando la teoria del: "più mi scopro, più mi scopano". E così ci si trova davanti ad uno spettacolo consistente in:

    * Culoni di fuori con tanga nero e fuxia che si mostrano in tutta la loro mostruosità
    * Top sottili divorati dal grasso che si avvinghia attorno al top, rendendo più disgustosa la Truzza. Pance strabordanti ciccia che urlano ai pantaloni ed alle cinture: “Abbiate pietà di me!” e “Non ti sei accorta che hai un pacchetto di fonzie incastrato tra i rodelli di grasso da più di due mesi?”.

    * Scollature vertiginose alla “ammazza quanto so’ bbona”, e insaccati al vento a cui hanno naturalmente dato dei nomi, nel caso le perdessero.

    * Costantemente vestite di marca. La loro marca preferita è D&G, seguita ovviamente da Gucci, Louis Vuitton, Baci e Abbracci, Sweet Years, Giorgio Armani e Yves Saint Laurent. Sono rimaste molto deluse quando hanno scoperto che Omero non è un grande stilista gay, ma un misterioso aedo vissuto prima di Cristo.

    * Sono cosparse di stelle, stelline, e stelluzze, sui capelli, sui vestiti e anche tatuate sul corpo: il colore di suddetti accessori ha tonalità, ovviamente brillanti, quali oro, argento e fucsia.

    * Si fotografano con il ciuccio in bocca, simbolo della mancanza di maturità oppure della voglia di succhiare qualcosa. Più raro ma ugualmente traumatico è il trovarle con lecca-lecca in bocca, che esse succhiano come fosse un membro dei genitali maschili, con lo scopo di essere sexy e fashion o con la lingua fuori segno di intelligenza inferiore ai non-truzzi.

    * Si sciolgono con le cazzate di Federico Moccia: le truzze sono romantiche, smielate (alto rischio di coma diabetico) sognano il loro bulletto che non farà altro che sbavare appresso alle loro tette che amano mettere in bella vista

    * Adorano Riccardo Scamarcio

    * Amano fare le zoccolette sfottendo le persone NORMALI. E, suoi loro blog, dicono di odiare le suddette (le zoccolette, non le persone normali).

    * Nei loro blog, è inutile dirlo,(scritte con qualsiasi tipo di oscenità grammaticale e sostituendo rigorosamente ogni "c" con la lettera "k") si trovano soprattutto scritte del genere "Bimba housettina stilosa fottutamente fashion" e "orgogliosa di essere una stronza" ma anche "unica nel mio genere sono l'eccezzione al nessuno è perfetto".Il vomito verde e le convulsioni possono seguire la lettura. Inoltre in ogni maledettissima lista di "come sono", mettono "originale". Il che, soprattutto se si confronta il loro blog con quello di altre, fa venire dubbi di schizofrenia.

    * Si divertono, da brave puttane quali sono, a rompere i coglioni a tutte le persone che hanno un Q.I. superiore a -1.000... soffrendo di irrimediabili complessi d'inferiorità.

    * Amano sparlare delle loro amiche non presenti, sul fatto che siano stronze, di quante volte l'abbiano fatto e la possibile preoccupazione che la loro amica sia incinta.


    E come non notare i loro vari soprannomi e nickname usati in internet, per sembrare più attraenti e irresistibili: BiMbA HoUzEtTaRa, BiMbA LeSa, TeCNHOLeSa,TECnhO FOLletTa, BiMbA StilOsA,BiMbA FoTtUtAmEnTe StilOsA, BiMbA MoNeLlA, ????????? ?????z? ??????¢??????, HoUsEtTiNa, HoUsEtTa-PeRfEtTa. E,ovviamente,le foto che modificano, inserendo scritte quali LA MAMMA MI HA FATTO MONELLA, SONO STRONZA E ME NE VANTO, Mi piacciono li Skin è me ne vanto e altre frasi autentiche e piene di emozioni (come no!)

    Da segnalare anche il fatto che non esistono truzze di corporatura media, esse sono tutte o anoressiche o tendenti all'elefantismo, da ciò consegue che per essere truzze bisogna soffrire di tiroide.

    Come le blatte o altri animali poco evoluti, ad esempio molluschi, celenterati o i Pokémon; in certi casi, le truzze femmine sono attratte da tutto ciò che luccica e brilla come paiettes dai colori sgargianti ed accecanti utili anche come possibili scudi difensivi dai predatori naturali o per stordire le prede, solitamente gufi o cani randagi, dei quali poi si nutrono perché “L'ho letto su TopGirl, cioè, che Cameron Diaz, cioè, fa questa dieta!”.

    Le Paillettes sono presenti anche negli orecchini, nelle cinture, nei cerchietti e, ovviamente, nell'articolo che più segna l'appartenenza alla categoria: la PINKO BAG. Oggetto inutile e di pessimo gusto ha la discutibile caratteristica di seminare pailettes e lustrini ovunque la truzza si rechi, sia essa la discoteca o il negozio di vestiario di fiducia. È anche solito tra le truzze usare il casco dello scooter come borsetta o, intelligentemente, portare il marsupio dell'Eastpak sottobraccio, così da far perdere al marsupio lo scopo per cui è stato creato, quello di essere comodo e di non far girare le palle mentre si cammina tenendolo sottobraccio.

    Da ricordare che il loro obiettivo consiste, ad ogni uscita diurna o serale, di trovare qualcuno da farsi per trovare consenso fra le amiche: non chi piace ad una, ma chi piace a molte può riuscire a ingravidare una di queste prima della Cresima. Questo motiva il perché girino sempre in gruppi almeno di tre: cercano la maggioranza per trovare consenso al simile da sbattersi nel bagno o in qualche luogo tranquillo. C'è gente che arriverebbbe vergine al matrimonio, ma loro non riescono ad arrivare vergini alla comunione.
    LEGGENDA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ultima modifica di luniolo; 23-03-08 a 14:30

  2. #82
    stellinaoriginal
    Ospite

    Predefinito

    A differenza del maschio che solitamente ama il multicolore sfrenato, la truzza femmina ha una particolare tendenza ad una sindrome chiamata: abbinamento ossessivo-compulsivo. Tende infatti ad abbinare tra loro ogni parte del proprio ridottissimo vestiario. Noterete infatti che il bordino, solitamente rosa, della maglietta-top-reggiseno che indossano, si intona con il colore dell’ombretto che si sono spalmate sopra le palpebre, tramite ausilio di spatole, cazzuole o, per le più fini, un pennello in pelo di cinghiale, o che il fiocchetto delle loro ballerine si intona perfettamente col colore dei loro occhi. Lo scopo di tale pittura rituale è tutt'ora ignoto dato l'uso ostinato di occhiali da sole integrali, più simili a dei caschi da astronauta per intenderci che a degli occhiali veri e propri.

    io abbino sempre il colore dell'ombretto con quello dell'abito che indosso (quelle poche volte che mi trucco)

    Le truzze hanno la mania di vestirsi applicando la teoria del: "più mi scopro, più mi scopano". E così ci si trova davanti ad uno spettacolo consistente in:

    ultimamente sto notando il contrario..+ sono vestita + ci provano


    * Culoni di fuori con tanga nero e fuxia che si mostrano in tutta la loro mostruosità oddio che schifo

    * Top sottili divorati dal grasso che si avvinghia attorno al top, rendendo più disgustosa la Truzza. Pance strabordanti ciccia che urlano ai pantaloni ed alle cinture: “Abbiate pietà di me!” e “Non ti sei accorta che hai un pacchetto di fonzie incastrato tra i rodelli di grasso da più di due mesi?”.


    * Scollature vertiginose alla “ammazza quanto so’ bbona”, e insaccati al vento a cui hanno naturalmente dato dei nomi, nel caso le perdessero.


    * Costantemente vestite di marca. La loro marca preferita è D&G, seguita ovviamente da Gucci, Louis Vuitton, Baci e Abbracci, Sweet Years, Giorgio Armani e Yves Saint Laurent. Sono rimaste molto deluse quando hanno scoperto che Omero non è un grande stilista gay, ma un misterioso aedo vissuto prima di Cristo.
    a me piace molto Armani

    * Sono cosparse di stelle, stelline, e stelluzze, sui capelli, sui vestiti e anche tatuate sul corpo: il colore di suddetti accessori ha tonalità, ovviamente brillanti, quali oro, argento e fucsia.
    mai visto roba simile

    * Si fotografano con il ciuccio in bocca, simbolo della mancanza di maturità oppure della voglia di succhiare qualcosa. Più raro ma ugualmente traumatica è il trovarle con lecca-lecca in bocca, che esse succhiano come fosse un membro dei genitali maschili, con lo scopo di essere sexy e fashion o con la lingua fuori segno di intelligenza inferiore ai non-truzzi.
    questa di solito è una caratteristica che avevano le gabberine (o che hanno, nel caso esista ancora qualcuna di quel genere)
    * Si sciolgono con le cazzate di Federico Moccia: le truzze sono romantiche, smielate (alto rischio di coma diabetico) sognano il loro bulletto che non farà altro che sbavare appresso alle loro tette che amano mettere in bella vista
    a me piacciono i film di Moccia ma non sogno il bulletto
    * Adorano Riccardo Scamarcio

    * Amano fare le zoccolette sfottendo le persone NORMALI. E, suoi loro blog, dicono di odiare le suddette (le zoccolette, non le persone normali). mai fatto

    * Nei loro blog, è inutile dirlo,(scritte con qualsiasi tipo di oscenità grammaticale e sostituendo rigorosamente ogni "c" con la lettera "k") si trovano soprattutto scritte del genere "Bimba housettina stilosa fottutamente fashion" e "orgogliosa di essere una stronza" ma anche "unica nel mio genere sono l'eccezzione al nessuno è perfetto".Il vomito verde e le convulsioni possono seguire la lettura. Inoltre in ogni maledettissima lista di "come sono", mettono "originale". Il che, soprattutto se si confronta il loro blog con quello di altre, fa venire dubbi di schizofrenia. sono io l'originale

    * Si divertono, da brave puttane quali sono, a rompere i coglioni a tutte le persone che hanno un Q.I. superiore a -1.000... soffrendo di irrimediabili complessi d'inferiorità.
    io amo un solo QI..
    * Amano sparlare delle loro amiche non presenti, sul fatto che siano stronze, di quante volte l'abbiano fatto e la possibile preoccupazione che la loro amica sia incinta.
    questo MAI

    E come non notare i loro vari soprannomi e nickname usati in internet, per sembrare più attraenti e irresistibili: BiMbA HoUzEtTaRa, BiMbA LeSa, TeCNHOLeSa,TECnhO FOLletTa, BiMbA StilOsA,BiMbA FoTtUtAmEnTe StilOsA, BiMbA MoNeLlA, ????????? ?????z? ??????¢??????, HoUsEtTiNa, HoUsEtTa-PeRfEtTa. E,ovviamente,le foto che modificano, inserendo scritte quali LA MAMMA MI HA FATTO MONELLA, SONO STRONZA E ME NE VANTO, Mi piacciono li Skin è me ne vanto e altre frasi autentiche e piene di emozioni (come no!) oh my god

    Da segnalare anche il fatto che non esistono truzze di corporatura media, esse sono tutte o anoressiche o tendenti all'elefantismo, da ciò consegue che per essere truzze bisogna soffrire di tiroide.
    ottimo ne sono fuori
    Come le blatte o altri animali poco evoluti, ad esempio molluschi, celenterati o i Pokémon; in certi casi, le truzze femmine sono attratte da tutto ciò che luccica e brilla come paiettes dai colori sgargianti ed accecanti utili anche come possibili scudi difensivi dai predatori naturali o per stordire le prede, solitamente gufi o cani randagi, dei quali poi si nutrono perché “L'ho letto su TopGirl, cioè, che Cameron Diaz, cioè, fa questa dieta!”.

    Le Paillettes sono presenti anche negli orecchini, nelle cinture, nei cerchietti e, ovviamente, nell'articolo che più segna l'appartenenza alla categoria: la PINKO BAG. Oggetto inutile e di pessimo gusto ha la discutibile caratteristica di seminare pailettes e lustrini ovunque la truzza si rechi, sia essa la discoteca o il negozio di vestiario di fiducia. È anche solito tra le truzze usare il casco dello scooter come borsetta o, intelligentemente, portare il marsupio dell'Eastpak sottobraccio, così da far perdere al marsupio lo scopo per cui è stato creato, quello di essere comodo e di non far girare le palle mentre si cammina tenendolo sottobraccio.
    che stato...

    Da ricordare che il loro obiettivo consiste, ad ogni uscita diurna o serale, di trovare qualcuno da farsi per trovare consenso fra le amiche: non chi piace ad una, ma chi piace a molte può riuscire a ingravidare una di queste prima della Cresima. Questo motiva il perché girino sempre in gruppi almeno di tre: cercano la maggioranza per trovare consenso al simile da sbattersi nel bagno o in qualche luogo tranquillo.
    io e le mie amiche usciamo sempre in 10 + o -.. ma in genere scoviamo generi talmente differenti, che è impossibile piacciano a tutte..e per fortuna!
    C'è gente che arriverebbbe vergine al matrimonio, ma loro non riescono ad arrivare vergini alla comunione.

  3. #83
    Master L'avatar di serpentkiss
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    RoMa
    Messaggi
    1,081

    Predefinito

    sai cos'è il QI stellina??!!

  4. #84
    stellinaoriginal
    Ospite

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da serpentkiss Visualizza il messaggio
    sai cos'è il QI stellina??!!
    Certo che lo so -.-''
    la mia era una battuta che sono i Bresciani o cmq gente delle mie parti capisce..

  5. #85
    Master L'avatar di serpentkiss
    Registrato dal
    Feb 2008
    residenza
    RoMa
    Messaggi
    1,081

    Predefinito

    io sono nato, cresciuto e uscito fino ai 23 anni "nella tua zona" sono di crema...ma non lho capita
    ..anzi..il QI delle bresciane è causa di battutine dalle mie parti

    oddio...non mi dre che vai al QI
    Ultima modifica di serpentkiss; 23-03-08 a 18:18

  6. #86
    semi god L'avatar di m4r1
    Registrato dal
    Jul 2006
    residenza
    Il paese dei balocchi
    Messaggi
    23,972

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da serpentkiss Visualizza il messaggio
    io sono nato, cresciuto e uscito fino ai 23 anni "nella tua zona" sono di crema...ma non lho capita
    ..anzi..il QI delle bresciane è causa di battutine dalle mie parti

    oddio...non mi dre che vai al QI
    che hai contro le bresciane???

  7. #87
    wellens
    Ospite

    Predefinito

    Potreste chiarire per chi non è di lì? Voglio sapere...

    Quote Originariamente inviata da m4r1 Visualizza il messaggio
    che hai contro le bresciane???
    Io penso che le bresciane siano delle bravissime ragazze...

    battute solo dalle liguri...
    Ultima modifica di pulsefield; 23-03-08 a 20:40 Motivo: fusione contigui

  8. #88
    pulsefield
    Ospite

    Predefinito

    Ragazzi, grazie! Che bella sorpresa!

    Un uovo pieno di OT, non aspettavo altro

Pagina 11/12 prima 9 10 11 12 ultimo

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •